Stampa questa pagina Passeggiando per Santa Lucia 2011
 
Pubblicata in data 14.5.2011

Arcidiocesi Amalfi - Cava de' Tirreni

Parrocchia Santa Lucia V. e M.

P.za Felice Baldi, 18 Santa Lucia di Cava de’ Tirreni 84010 (Sa) Tel. Fax. 089/461416

 

“Passeggiando per Santa Lucia”

IV edizione

 

Il territorio, con la sua storia, le sue tradizioni, i suoi angoli caratteristici, la sua architettura, i suoi cortili, con i lavori artigianali è una risorsa importantissima per la crescita di una Comunità. Da molti anni (19) la nostra Parrocchia è impegnata nel promuovere il territorio della frazione con iniziative di carattere storico, sociale e culturali, con lo scopo di far conoscere, apprezzare, riscoprire e valorizzare una risorsa tante volte ignorata e non a pieno compresa, forse a volte sottovalutata.

Le strade, i cortili, i rioni per il passato hanno giocato un ruolo sociale fondamentale nella crescita delle nostre comunità, essi rappresentavano il luogo dell’incontro, il luogo della socializzazione, dello scambio di opinioni; rappresentavano per molti la possibilità di consolidare relazioni umane e sociali, che il correre della vita quotidiana hanno quasi del tutto portato a perdere e ignorare.

         La manifestazione Passeggiando per Santa Lucia”,  si pone l’ambizioso obiettivo di far riscoprire angoli poco noti della frazione, non solo ai suoi abitanti, ma anche a tutti Cavesi e non. Vuol promuovere presso le nuove generazioni la conoscenza del territorio che è innanzitutto tutela, salvaguardia e promozione.

         Dopo l’entusiasmante esperienza delle precedenti edizioni, l’itinerario che verrà proposto in questa quarta edizione, riserverà molte sorprese, con giardini, portoni e scorci veramente suggestivi della nostra frazione. Come già avvenuto nelle precedenti manifestazioni, saranno coinvolti ragazzi, giovani, adulti e anziani, tutti saranno protagonisti per due giorni nel far rivivere antichi mestieri e tradizioni che rischiano l’oblio del tempo e della memoria.

Nella realizzazione della manifestazione sono state coinvolte la scuole del territorio, i cittadini della zona presa in considerazione e i gruppi parrocchiali.

I visitatori verranno accompagnati attraverso un percorso che li porterà passo dopo passo a gustare un angolo poco noto della zona, e mentre si passeggerà si gusteranno antichi sapori e si rivivranno scene di vita paesana che appartengono al tempo passato. All’interno dei vari portoni e cortili, si cercherà di far rivivere al visitatore il fascino, il calore, il clima  e i sapori di un tempo.

Si è scelto, per l’edizione di quest’anno, di far ruotare l’interesse del visitatore intorno al tema degli antichi mestieri, cercando di offrire ai visitatori uno spaccato storico della frazione e dei suoi mestieri.

Per questa quarta edizione di: “Passeggiando per Santa Lucia” si è scelta la zona di via P. Lamberti, molto suggestiva, essa si presenta con molti angoli caratteristici che meritano una visita.

Attraversando, cortili, giardini e spazi comuni, sembra che il tempo si sia fermato, gli abitanti della zona, grazie alla conformazione del territorio hanno ancora la possibilità di vivere una dimensione sociale della strada, del cortile e del giardino.

La manifestazione si svolgerà sabato 14 maggio p.v. dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle ore 16.00 alle 24.00; e domenica 15 maggio p.v. dalle ore 17.00 alle 24.00.

Il programma è così articolato:

Sabato 14 maggio 2011

- Ore 10.00 Artisti di strada accoglieranno, lungo via P. Lamberti, con giochi e animazione, i ragazzi delle scuole cittadine

- Ore 10.30 – 12.30 Apertura dell’itinerario di visita lungo via Pasquale Lamberti con la presenza di cantastorie e la rievocazione di antichi mestieri realizzati nei vari portoni e giardini

- Ore 16.00 Animazione per i ragazzi in via P. Lamberti

- Ore 16.00/24.00 Animazione lungo le via P. Lamberti, con la presenza di cantastorie e la rievocazione di antichi mestieri realizzati nei vari portoni e giardini

- Ore 21.00 Animazione della serata con la presenza di una scuola    di ballo

 

Domenica 15 maggio 2011

- Ore 17.00 Animazione per i ragazzi in via P. Lamberti

- Ore 17.00 – 24.00 Apertura dell’itinerario di visita lungo  via P. Lamberti con la presenza di cantastorie e la rievocazione di antichi mestieri realizzati nei vari portoni e giardini

- Ore 21.00 Animazione della serata con la presenza di una scuola di ballo

 

        Al termine dell’itinerario ci potrà degustare piatti tipici, accompagnato da buon vino locale. Il ricavato della manifestazione sarà destinato alla realizzazione di opere parrocchiali

Grato per la diffusione dell’iniziativa, cordialmente saluto.

         

Il Parroco

 

 
(Scarica qui il manifesto in formato PDF)

 

 

Questa notizia è stata letta 769 volte

Torna indietro