Stampa questa pagina Pellegrinaggio alla Sindone
 
Pubblicata in data 20.2.2010

Arcidiocesi di Amalfi - Cava de Tirreni

"Cerco il tuo Volto"
in Pellegrinaggio alla Sindone

Torino - Valle d'Aosta - 13 - 18 aprile 2010
 

 

Martedì 13 Aprile 2010: Amalfi – Cava - Torino

Appuntamento dei Sigg. Partecipanti al viaggio in luogo ed ora da stabilire-sistemazione dei bagagli a bordo del Bus -assegnazione dei posti in ordine di prenotazione e partenza via autostrada per Torino -soste lungo il percorso per ristori-Pranzo libero-Arrivo e trasferimento in albergo-sistemazione nelle camere – Cena e pernottamento.

Mercoledì 14 Aprile 2010: TORINO – Trattamento di pensione completa

Prima colazione in albergo-Giornata da dedicare alle funzioni religiose e visita della Santa Sindone- Nel primo pomeriggio incontro con la guida e visita della città: dall’eleganza dei palazzi nobili, ai portici e ai caffè storici, Palazzo Madama, che ci racconta una storia bimillenaria, dalle torri della romana Porta Pretoria, allo scalone monumentale dello Juvarra; Palazzo Reale, residenza ufficiale dei Re sabaudi per oltre 2 secoli. Al termine raggiungeremo la Basilica di Superga dedicata alla Natività di Maria, con la celebre cremagliera, unica nel suo genere, risalente al 1934 e recentemente restaurata, a bordo delle sue carrozze originali si attraversa un paesaggio indimenticabile. Visita della Basilica, capolavoro di Filippo Juvarra. Cena e pernottamento. 

Giovedì 15 Aprile 2010: TORINO - Trattamento di pensione completa

Dopo la prima colazione partenza per Valdocco, visita del luogo dove operò “DON BOSCO” Celebrazione Eucaristica e incontro con la Comunità Salesiana - Pranzo in ristorante- Pomeriggio visita della Reggia e dei Giardini di Venaria, la “Versailles” di Torino, progettata nel 1658 da Amedeo di Castellamonte per il duca Carlo Emanuele II, dedicata a Diana, dea della caccia.- - Cena e pernottamento

Venerdì 16 Aprile 2010: TORINO – Courmayeur Trattamento di pensione completa

Dopo la prima colazione, rilascio delle camere e partenza per la visita del Museo Egizio, il secondo al mondo dopo quello del Cairo. Pranzo e nel pomeriggio partenza per Courmayeur, sosta ad Aosta per giro panoramico della città. Visita ai due maggiori capolavori dell'arte medievale quali la Cattedrale e Sant'Orso, veri e propri scrigni di opere d'arte quali gli affreschi ottoniani nel sottotetto, i mosaici pavimentali, il coro ligneo, il museo del tesoro per la Cattedrale e affreschi, coro ligneo e il suggestivo chiostro nella Collegiata di Sant'Orso. In serata arrivo a Courmayeur sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

Sabato 17 Aprile2010: COURMAYEUR - Trattamento di pensione completa .
La magia di un’escursione sul monte Bianco – L’ottava meraviglia del mondo

Si parte da La Palud, in prossimità di Courmayeur (1.325 m), per raggiungere Le Pavillon (2.173 m), una sosta panoramica e soleggiata, vicina all'oasi naturalistica del Mont Frety e al giardino botanico alpino Saussurea. Dal Pavillon ha origine il secondo troncone, che porta al Rifugio Torino (3.375 m … più di 2.000 metri, da La Palud, in 11 minuti complessivi). L’ultimo tratto “italiano” conduce sino a Punta Helbronner (3.462 m), località spesso definita “terrazza sui ghiacciai”, che regala al visitatore un magico grandangolo sulle vette del Monte Bianco, con eco visuale dai 3 profili maestosi del Cervino, del Monte Rosa e del Gran Paradiso. Qui, gli sguardi, nudi o appoggiati sulle linee di proiezione di ottiche sofisticate, possono attraversare il tempo e cogliere gli effetti dell’impressionante sopraelevazione a nucleo granitico, che, milioni di anni fa, plasmò la struttura attuale del massiccio; un sito proposto presso l'Unesco per essere classificato “patrimonio mondiale dell'umanità”. Il tratto francese in questo periodo è chiuso e dopo una meravigliosa e indimenticabile passeggiata sul giacci eterni si torna verso Courmayeur. La “Funivia dei Ghiacciai” risulta, ancor oggi, una delle più spettacolari mai costruite. Inaugurata nell'estate del 1947 e ultimata negli anni sessanta, presenta alcune soluzioni tecnico-architettoniche uniche o rare. Per chi fa quest’escursione pranzo libero.
Per chi non preferisce quest’escursione eccezionale, tempo libero in mattinata per una visita a Courmayeur, pranzo in ristorante e nel pomeriggio escursione in zona. Rientro in albergo per cena e pernottamento

Domenica 18 Aprile2010: COURMAYEUR – LUOGHI DI PARTENZA

Formula Tutto Bus
Dopo la prima colazione in albergo-Rilascio delle camere e partenza per il rientro in Sede - Sosta sul percorso per il pranzo in ristorante -In sequenza proseguimento del viaggio-Arrivo previsto in serata.

Formula Aereo
Dopo la prima colazione in albergo-Rilascio delle camere e partenza per l’aeroporto di Torino in tempo utile per l’imbarco – Arrivo a Napoli e trasferimento preso i luoghi di partenza –Amalfi via Cava.
 

QUOTA INDIVIDUALE di partecipazione

Formula tutto BUS € 550,00
Formula Aereo + Bus € 650,00

Supplemento camera singola : € 195,00
Quota Bambini dai 3 ai 12 anni (in camera con 2 adulti) quotazione su richiesta

La quota comprende:
Formula tutto Bus
-Trasporto in Bus Gt da/per le località indicate e viceversa -2° Autista al seguito- Sistemazione in Hotels di categorie 3 stelle Superiori centrali in tutte le località indicate in programma,camere doppie dotate di servizi privati-Pasti come menzionati in programma - Vitto e alloggio AUTISTI- Acqua Minerale ai pasti principali -Visite ed escursioni,come da programma,con Guida ufficiale parlante italiano,ove indicato -Assicurazione RCT Professionale del Gruppo Zurigo + CEA ASSISTANCE Medico NO-STOP 24 ore su 24; - Iva, Tasse e percentuale di servizio--Tutto quanto esplicitamente menzionato in programma.
 

Formula Aereo + Bus
Oltre a quanto indicato nella <Formula tutto Bus>: Trasferimento da Vs. sede aeroporto Capodichino e viceversa-Passaggio aereo con voli di linea ALITALIA in classe economica –Tasse aeroportuali -Trasferimento aeroporto Torino all’Hotel e viceversa
La quota non comprende:
Il biglietto della traversata del Monte Bianco - Tutti gli ingressi ove previsti,gli extra di carattere personal -Facoltativi e tutto quanto non menzionato nella voce “Comprende” .
 

 

INFORMAZIONI UTILI

- Documento:Ricordiamo di avere alla partenza un documento valido : Carta d’identità valida per l’espatrio

- Minimo dei Partecipanti: Il numero minimo dei Partecipanti necessario per l’esecuzione del viaggio è di 45

   persone paganti - L’eventuale mancato raggiungimento  del numero previsto necessario per l’effettuazione del  viaggio, le quote

   potrebbero variare

- Abbigliamento: Per l’escursione al Monte Bianco è consigliato qualcosa di pesante in cima la temperatura è molto bassa.

-Posti in Bus: L’assegnazione dei posti in Bus sarà regolata secondo l’ordine di prenotazione e rimangono fissi per tutto il periodo del

  viaggio.(salvo accordi a cura del Partecipante)

-Assistenza Spirituale:  Don Beniamino D’Arco  Parrocchia di S. Lucia  Cava dei Tirreni

-Rinuncia al viaggio: al Viaggiatore che recede ai servizi prenotati saranno addebitate a titolo di corrispettivo per la rinuncia al viaggio le somme di seguito indicate:

-25% della quota di Partecipazione complessiva fino a 30 giorni prima della partenza.

-50% della quota di Partecipazione complessiva fino a 21 giorni prima della partenza.

-75% della quota di Partecipazione complessiva fino a 10 giorni prima della partenza.

  Nessun rimborso dopo tale termine.   

- L’Organizzatore:  può, per ragioni tecniche,variare parzialmente  l’itinerario  mantenendo inalterato il contenuto dei servizi e delle visite.

- Condizioni Generali:Per quanto non espressamente previsto dalle su indicate informazioni si fa riferimento alle  Norme di Legge in vigore e della  Direttiva  CEE 314/90.

Organizzazione Tecnica: Inside Amalfitana T.O. Piazza De Marinis , 5  – Cava De’ Tirreni (SA) -

MODALITÀ    D’ ISCRIZIONE

 

Per partecipare al Pellegrinaggio occorre iscriversi con  le seguenti modalità:

-          dare il proprio nominativo agli incaricati di zona:

Per Amalfi - Angelo Fusco;

Per Ravello - Casanova Adriana

Per Maiori – Minori - Rosetta Ferrara - Landi 

Per Cava: -  don Beniamino D’Arco 089/461416

-          Consegnare copia del proprio passaporto

-          Versare un acconto o quota di iscrizione di €. 300,00

-          Il saldo dovrà avvenire entro e non oltre  10 giorni dalla partenza (da calendario).

 

Questa notizia è stata letta 668 volte

Torna indietro